Poche idee…,

…anzi in realtà sono molte. Il problema è che fanno fatica a prendere forma!

Prima di tutto, dovere di cronaca, due giorni fa ci ha lasciati Sandra Mondaini….so che probabilmente tutti ne hanno piene le palle di sentire la notizia, però mi sembrava una brava persona e mi sembra giusto ricordarla. So anche che le impressioni ingannano e che finchè non conosci una persona…..però che cavolo secondo me è una gran donna! Parecchi dei miei ricordi dell’infanzia sono legati alle sue gag! Inoltre c’è un filo di romanticismo nel pensare che la storica coppia si è riunita!

Curiosità del mondo Gay….ma come mai quando becchiamo qualcuno non dichiarato parte il trip dello smascheramento!?!??! Ora mi sto facendo un esame di coscienza per capire se mi è capitato di fare questo errore (cazzo si, l’ho fatto). Però non capisco come mai si scateni questa morbosa curiosità; insomma, nel caso specifico, so che ogni tanto faccio bippare qualche gaydar, ma sinceramente non faccio nulla per evitarlo, insomma chissene…. evidentemente se non ti dico con chi trombo vuol dire che non ci tengo che tu lo sappia! Se fossi gay e ci volessi provare con te probabilmente te lo comunicherei! Poi questa cosa di fingere di non sapere dell’esistenza dei bisex….ma chiedimi se sono BI non se sono GAY….dilettanti!

Ok il piccolo sfogo è terminato! Approfitto della serata relax per passare a salutare un po’ dei blog amici…intanto lascio una mia recente scoperta musicale, che è già in giro da un po’ ma data la mia distrazione non l’avevo ancora notata!

CHE BARBA CHE NOIA….CHE NOIA CHE BARBA….BUONANOOOOOOTTE 🙂

Annunci

2 thoughts on “Poche idee…,

  1. Ma in realtà sono le donne a voler sapere se l’ennesimo uomo che le rifiuta è gay…! Piuttosto di accettare il fatto di prendersi un due di picche, le amiche mi dicono: lo devi conoscere così poi mi dici qualcosa…perché secondo me è gay. Di solito rispondo: le probabilità che tu sia brutta per lui non le consideri neanche? Dire questo ad una donna single di 35 anni circondata da amiche che stanno già figliando per la seconda volta è una specie di coltellata alla gola. Per lei. Quanto a me, sai che ti dico, che ormai non mi pongo più mil problema se uno è gay o non gay. Lo guardo, semplicemente e se mi piace voggio portarmelo a letto e di solito, diciamo 7 volte su 10, ci riesco. Basta con questo riconoscersi e chiudersi nel proprio circolino. Se non ci fosse il circolino ci sarebbero anche più possibilità di scopare perché un ragazzo con particolare predilezione per la vulva magari non disdegnerebbe un passaggio con il pistolini dell’amico…
    E secondo te se conosco un bono, me lo faccio, poi magari lui è bisex e io te lo vengo a dire?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...