Il papà di Superman è gay…

…e con papà non mi riferisco al Sig. Kent, ma al regista del Superman del 1978. Parlo di Richard Donner, creatore di altri pezzi di storia come i Goonies, Ladyhawke e Arma Letale.

Non gaio? Bhe almento bisessuale, insomma in una manifestazione LGBTQ io ce lo vedo in prima fila. Ovviamente è una provocazione, saltatami fuori dalla testa guardando questo pomeriggio l’inizio del film Superman.

Partendo dal presupposto che è la millesima volta che incappo in questa pellicola, solo oggi ho capito quanto Jonathan e Martha Kent rappresentino in realtà la speranza del regista nei confronti del genere umano: una coppia, ormai non giovanissima, che riesce a sperimentare l’amore incondizionato e la tolleranza nei confronti di qualcuno diverso (ok è un alieno). Certo era una coppia che non poteva avere figli e che si trova un bimbo che gli è letteralmente caduto dal cielo, molti potrebbero pensare “chi non ne approfitterebbe”, però guardando il film mi sembra che loro due siano proprio una pagina a parte rispetto al resto dell’umanità.

Metropolis va in brodo di giuggiole per Superman perchè lo vede come un salvatore, possiamo dire che c’è una sorta di “tornaconto”; invece i Kent ne apprezzano le diversità senza approfittarne anzi, lo invitano a tenerle nascoste per il suo bene ma lo lasciano libero di partire e di mettere queste doti al servizio del bene.

Ora…il buon Richard suppongo sia un etero con la E maiuscola (chissà ibbischero quante se ne è passate agli anni suoi), però è senza dubbio un visionario in quanto a problematiche su discriminazione e tolleranza. Secondo me mentre dirigeva le scene iniziali ha investito tutti i suoi sogni e aspettative per un’umanità migliore, nella speranza che chi vedeva il suo film ne potesse trarre insegnamento.

Sono convinto che sia una persona di un elevato spessore intellettuale e una spiccata sensibilita (ahahah ha diretto Arma Letale, ma è un dettaglio).
Io non so se sarei così sensibile a queste tematiche se non fossero argomenti che in qualche modo mi toccano da vicino….magari se non fossi bisessuale sarei un bigotto omofobo!

So che è un’affermazione che lascia il tempo che trova, anche perchè con Richie chi c’ha mai parlato… tuttavia credo che se più persone sapessero assorbire dal film il suo modo di pensare, vivremmo in un mondo migliore!

Annunci

One thought on “Il papà di Superman è gay…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...