Stima.

Reduce da un venerdì sera diverso dal solito e piuttosto rilassante!
Vi posso garantire che mercoledi e giovedi sono stati un incubo! Sbattimenti allo stato puro e nottata in bianco!
Menomale che arriva il weekend!

So che è tardi e che è meglio che non mi dilungo in discorsi troppo complicati per le mie attuali capacità cerebrali…
Oggi riflettevo su come cresca la stima nei confronti di determinate persone; è un ragionamento lungo e contorto, comunque sono arrivato alla conclusione che la stima è un po’ come l’amore: non si può “ricambiare”, deve nascere e crescere spontaneamente.

Non poche volte mi è capitato di nutrire stima nei confronti di persone a cui stavo sulle scatole…ed è divertentissimo, non so perchè 🙂 …bhe meglio che torno al discorso principale…è un po’ come quando qualcuno ti dice “TI AMO” e senti risposte del tipo “ANCHE IO”.
Al che dici “no ascolta tu non hai capito un cazzo…non stiamo parlando, ti sto dicendo che TI AMO…dicesi comunicazione a senso unico, non mi devi rispondere, chi te l’ha chiesto? Chi ti crede se spari fuori un anch’io?!?! Ritagliati il tuo momento e comunicami che ti sei innamorato di me! Ecco.”

No non vi preoccupate, non ho fatto nè ricevuto dichiarazioni di amore… però negli ultimi giorni mi è capitato di misurare mentalmente la stima che provo nei confronti di alcune amicizie (in particolare di una mia amica che sta passando un po’ un periodo del cavolo), e ho notato come a volte il semplice fatto di far capire a una persona che la stimi ti fa guadagnare milioni di punti ai suoi occhi….che di per sè è una cosa carina, ma in realtà non funziona così.

Quella che magari al momento scambi per stima nei miei confronti in realtà, probabilmente, la confondi con la sorpresa che ti può generare il fatto che uno che ti conosce da davvero poco tiri fuori lati positivi di te che forse non sei consapevole di avere 😉

Ecco io credo che qualche volta capiti anche in amore; capita che il fatto di avere davanti qualcuno che ci dichiara il suo amore ci dia come una botta di endorfine post orgasmo che ci fa pensare di esserci innamorati di riflesso!

…bhe ma alla fine un po’ di lusinghe piacciono a tutti, ma voglio vedere quando vuoterò il sacco con lei quante volte rotolerà ridendo sul pavimento :)

Annunci

5 thoughts on “Stima.

  1. Quanto hai ragione… Le relazioni richiedono continui riassestamenti, continui equilibri… E spesso ci si accorge solo dopo molto tempo (ed energie) di aver stimato senza essere stimati o di aver amato solo di riflesso…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...