Ho un paio di persone e di martini che vorrei presentarti

…ahahaha, è una frase geniale!

L’ho sentita ora alla TV 🙂  E’ “In linea con l’assassino”, che tra l’altro deve essere un bel film! Ma non ho tempo… devo scrivere questo post, farmi una doccia e buttarmi a nanna!

Stasera sono uscito un’oretta per fare 4 chiacchere con un mio amico, nello specifico il fidanzato della mia migliore amica! Lei è stata la prima persona con cui ho fatto coming-out, a Marzo, e ora ho aggiornato anche il suo moroso… insomma mi spiaceva essere un “segreto” di cui all’interno di una coppia non si poteva paralre, e poi fondamentalmente sto finendo anche il giro degli amici storici quindi tanto valeva togliersi il dente!

Devo dire che non l’ha presa male…menomale. E’ strano, ma mi sembra di aver “chiuso” un cerchio stasera. Se penso a quando ho fatto coming-out con lei mi viene da pensare…. insomma diciamo che lei, forse l’ho già scritto, è stato un coming-out a parte; i motivi che mi hanno spinto a parlarle dei miei gusti sessuali con lei sono direi unici. In quel momento la motivazione che mi ha mosso era il condividere con la persona con cui probabilmente, anzi sicuramente, ho instaurato il rapporto più solido e duraturo della mia vita, e ci tenevo che almeno lei avesse visibilità di chi sono davvero.

E’ stata come la manna dal cielo….nel senso che il motivo che mi ha spinto a parlarne con gli altri, oltre che il fare i conti con chi sono davvero e comportarmi da persona più matura, è che mi è capitato di desiderare di avere qualcosa di più del semplice sesso con un uomo.

Probabilmente se non avessi fatto quel passo con lei prima avrei legato tutta questa storia al come andrà o non andrà la storia con Mr. “losapetevoidichiparlo”….e forse non sarebbe stato giusto, perchè in primis lo sto facendo per me…ma la mente umana è strana, e spesso lega cose, anche per questioni temporali, che tra loro non sono direttamente dipendenti.

Che discorso complicato, eh? Forse un po’ troppo! Meglio che stacco.

Sogni d’oro!

Annunci

3 pensieri su “Ho un paio di persone e di martini che vorrei presentarti

  1. Sì. ti capisco molto bene. Quando le cose diventano meno un gioco e più serie vuol dire che si è raggiunta una consapevolezza, concetto diverso dalla coscienza di sé.. e allora nasce anche il desiderio di rivelarti agli altri, dire: ecco, ora sono io. 🙂 almeno questa è la mia interpretazione… 🙂 Buonanotte! MicrOO

  2. guchippai ha detto:

    è vera questa cosa che dici, che la mente umana lega tra loro cose che in realtà non c’entrano le une con le altre. direi che questo ha a che fare con ciò che chiamiano “coincidenza”. mi ci ritrovo molto in quello che scrivi, anch’io negli ultimi mesi ho fatto coming out riguardo a certi lati di me che ho sempre tenuto nascosti. spero che mi perdonerai se ti (vi) rubo il termine!

  3. Penso che tu abbia fatto un passo importante. Io con gli amici (etero s’intende) non sono riuscito ma è successo con i miei genitori e da quel giorno ringrazio il cielo che ciò sia accaduto…poi ti sembra di vivere una nuova vita. Concordo con te sul discorso uomini -sesso: se questo mondo gay non ci piace forse tocca anche a noi con piccoli gesti fare dei passi per cambiarlo. Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...