Budino

Oggi è stato un tornado di emozioni (che come al solito non porta a un fico secco) e mi stavo astenendo dallo scrivere un post perchè non sapevo da dove iniziare, poi, l’illuminazione: STICAZZI!

Parlo del budino al cioccolato bianco della mia zia! Si, perchè stavo leggendo quanto scritto dal cocchiere nel Pentagramma dei Cinque Sensi e sono stato scaraventato nel ricordo del profumo e del sapore di quel fantastico budino bianco che mangiavo da mia zia quando ero bambino. In realtà non proprio proprio mia zia, ma la vicina del piano di sopra, che spesso mi “teneva a bada” quando la mamma non c’era o era in overdose di me (una peste, ovvio).

Un bellissimo ricordo, nitido, rimasto intatto anche dopo la sua morte (saranno passati almeno 15 anni). Credo che sia nella top ten delle persone più positive che abbia mai incontrato in vita mia. Una fede forte, che ha resistito al tempo e alle malattie. Credo che se c’è del buono in me, sicuramente una parte è dovuta al buon esempio che è stata per me, ne sono convinto.

Mi chiedo cosa mi risponderebbe dopo un aggiornamento sulle mie fisse amorose. Me la voglio immaginare così, zitta ma con un sorriso stampato sulle labbra, che mi mette sul tavolo un piatto di ravioli di patate col ragù come lo sapeva fare solo lei, in quei bellissimi piatti decorati con fiori giganti colorati, e con il budino ancora caldo nella credenza, in quelle terrine di plastica (che sicuramente ai giorni d’oggi sarebbero cassate come nocive)…

Annunci

16 pensieri su “Budino

  1. sai che delle volte ci penso anch’io? io avevo due figure di riferimento da bambina, mia nonna e la mia dada (che, benchè la chiamassi così, non era la mia baby-sitter, ma la nostra colf, però era di fatto entrata a fare parte della famiglia); quando sono particolarmente incasinata me lo chiedo anch’io, che cosa mi avrebbero detto loro…

  2. Che dire lo sticazzismo premia sempre nella vita 😛
    Scherzi a parte è bello verere il ricodo che hai di tua zia, da come ne parli sembra essere stata davvero una persona speciale 🙂
    PS mi è venuta voglia di budino e io sto a dieta 😦

  3. devo farti conoscere mia madre: anche lei mi parla spesso di budini e di sua nonna…vi siete messi d’accordo? o tu in realtà non sei summer ma sei mia madre? in tal caso io non sono una marionetta 😀

  4. Pier ha detto:

    insomma una generazione dedita al budino? 😛
    non lo faccio spesso però, fare il budino elah al cioccolato, nello stampo elah vinto coi punti … non ha prezzo 🙂
    gnam

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...