Questa ce l’ho, questa no, doppia!!!

Parliamo di figurine ovviamente. L’album? No niente calciatori, sto controllando quello dei SOCIOPATICI! Sono sempre stato convinto che in giro ci fossero davvero dei casi umani…ora non  è che voglio la conferma quotidiana, vivo anche senza aver per forza ragione!

Non mi calo molto nei dettagli perché non ne vale la pena, ma in brevissimo: ho conosciuto uno, che fa più o meno il mio stesso mestiere. Quattro chiacchere, sembra una persona a posto. Dopo qualche giorno ci si vede, si mangia una cosa assieme, scappa il bacio, gli faccio compagnia un paio d’ore nel pomeriggio per comprare un paio di felpe e un jeans….tutto a posto. Giudizio intermedio: persona interessante, idee un po’ particolari ma vale la pena approfondire, non tanto in previsione di un rapporto perché già percepisco che il mio interesse non è così elevato, ma comunque perché mi piace conoscere persone nuove.

Con idee un po’ particolari intendo, in cima alla classifica, che PRIMO non nutre particolare stima per le persone bisessuali in quanto, per un discorso puramente statistico, hanno il doppio di possibilità di tradirti. Vabbeh, trovo abbastanza agghiacciante che valuti la serietà di una persona in base all’orientamento sessuale ma capisco che ognuno abbia le sue idee, col tempo e col confronto si spera che uno poi riveda le sue posizioni; SECONDO riduce gli amici a 5 persone più care, che sanno almeno di che sponda è, il resto del mondo son conoscenti e stop. Qui emerge lo scetticismo sul mio essere out (aver fatto coming out) con più persone di quante siano le dita delle mani, perché chiaramente non sono tutti davvero amici. Ora, posso capire che i legami stretti si riducano a poche persone, ciò non toglie che nel tempo possano alternarsi le frequentazioni e magari si abbia piacere a confrontarsi in maniera sincera con un po’ più di persone. Ci sarebbero un altro paio di chicche ma tralascio.

Dato che era in Inghilterra per lavoro e che ogni tanto ci scrivevamo via tel, scappa tra gli argomenti quello della morte di Amy Winehouse. Oh, ci credete che m’ha tirato na pippa lunga na settimana alternando perplessità per il fatto che mi dispiacesse che era morta, a battute del tipo “ma vai al funerale?” “vuoi che le porto un mazzo di fiori da parte tua?”. A parte che la mia esternazione si era limitata a un “caspita, a 27 anni è davvero un peccato, poi secondo me un paio di canzone erano davvero carine, era particolare…” punto e stop: ora pensare che io sia ipocrita, che mi piaccia tutto ciò che passano i media, che dovrei dire anche io che se l’è meritata e che tanto morta una ne troviamo due migliori…figliolo secondo me stai un po’ cagando fuori dalla tazza.

Tentazione di lanciafiammare il soggetto in quanto pirla irrecuperabile; tuttavia subentra il senso di colpa e mi sento un po’ superficiale e penso “vabbeh, non ci più mai sentiti a voce, magari dallo scritto interpreto male io qualcosa”. Tengo a precisare che ho sempre tenuto un tono scherzoso perché mi sembrava davvero fuori luogo affrontare seriamente qualsiasi argomento via messaggio.

Questo ieri sera mi fa n’altra battuta e in risposta al mio sarcastico “Dai, sono convinto che puoi fare di meglio” se ne esce con una cosa sul “eh magari ti sopravvaluti, pensi di essere degno di cotanta attenzione”…. O_o no bellino guarda, casomai più che essere io egocentrico, sono scemo a sopravvalutarti, a pensare che il tuo minimo sindacale sia meglio della performance attuale. Mi risparmio di insultarlo perché ho capito che siamo veramente fuori da ogni logica e arriviamo al punto in cui lui conclude con un “BTW direi che non è nemmeno il caso di proseguire oltre” e io convengo con lui, dato che effettivamente alla fine era na cazzata e cambio argomento. Ok lui intendeva in senso più ampio -.-

Premessa: finchè mi scarica uno con cui non ritenevo di voler “andare oltre” e che oggettivamente si dimostra un pirla direi che posso davvero ritenermi fortunato… ma la prossima volta mando a quel paese al primo cenno di sociopatia.

Io ho concluso dicendo che ero abbastanza senza parole, ma che ognuno è libero di gestire i rapporti come vuole… questo tra un po’ si risente perché ho usato il termine Speechless, secondo lui era fuori luogo, OH MA LEVATI DALLE PALLE.

Conclusioni? Gli informatici sono degli asciugoni rompipalle, e mi ci tiro dentro anche io, e sono convinto che quando decido di dare una seconda chance ho sempre davanti un coglione. L’unica cosa che salva questa gente è la mia paura di cestinare persone che in realtà meritano un tantino di tempo in più, ma inizierò a combattere con questa paura!

Scusate lo sfogo e scusate le recenti assenze, ma attendo ancora che arrivi il periodo di calma estiva!

Annunci

8 thoughts on “Questa ce l’ho, questa no, doppia!!!

  1. mi hai fatto morire dal ridere… insomma, prima poi un bel sociopatico capita a tutti, t’è andata pure bene che non ti si è appiccicato addosso in stile piattola come successe a me qualche anno fa con una tizia… non sai che fatica liberarmene!! ancora adesso quando l’incontro per la strada sono sempre indecisa se cambiare strada per non doverla salutare o essere educata e però superarla a passo da bersagliere, di modo che non mi fermi!

  2. daffo ha detto:

    c’è in giro tanta gente strana…è quello che intendeva la mamma quando diceva a cappuccetto rosso di fare attenzione ad attraversare il bosco…si sa mai chi incontri ahahahah non prendertela Vento, ridici sopra.

  3. decisamnte la cosa migliore è non farsi aspettative, ma prima o poi si incrociano personaggi che permettono di compilare una lista di comportamenti standar dello squilibrato doc, lista da scorrere alla bisogna per rubricare lo squilibrato di turno in poche battute e senza troppe remore. Avanti il prossimo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...