Una breve boccata d’aria

…dopo una settimana da pazzi!

Son stati giorni folli sia per lavoro che per il resto, ma andiamo con ordine:

LOVE: contatti lavorativi con Mr. Cazzoèimpegnato che hanno comportato un innalzamento del mio livello di attenzione. Tengo duro, Faccia Di Tolla Mode ON. Come ormai è diventata consuetudine (la chiamo la maledizione della settimana prima), nella decade prima di un meeting con lui, vengo colto da una serie di sventure (perla di qualche mese fa: vi ricordate quello che mi aveva paccato perchè era finito in ospedale?!! Oppure i simpatici fidanzati che mi son capitati recentemente). Vabbeh era da una settimana che mi dovevo ribeccare con quel simpatico ometto di cui avevo parlato qualche post fa e, se non fosse per me che ho forzato la mano, anche ieri sera saltava. Tra l’altro vogliamo parlare dello sbattimento comportato dallo svegliarsi alle 00:45 e dover rivestirsi, guidare per 30 e rotti km per tornare a casa e l’indomani mattina andare a lavorare?
FRIENDSHIP: in settimana mi sono concesso una cena con la mia migliore amcia, evento più unico che raro 🙂 Gran bella serata! Sfiga vuole che si son lasciati due amici che stavano assieme da tipo 6 anni O_o Situation ancora in fase di definizione… però veramente, qua non si capisce più niente! Gente che pensavi fosse single e scopri che ha IL COMPAGNO, e poi hai questi che stan assieme dalla notte dei tempi e si lasciano!
WORK: le comiche… immaginate che ti dicono di mandare una persona da Pippo per fare formazione, perchè poi tornerà a casina e seguirà i problemi di Pippo da li. Tu fai tutto come si deve e poi di punto in bianco ti dicon che serve un’altra persona oltre a Pippo (che sarei io). Tu senti capi, capi dei tuoi capi, e vai ancora più su e scopri che tutti sapevano che bastava Pippo. Bello tranquillo affili i canini e ti prepari a scendere in campo e….beh quando sei in riunione con tutti il capo che 3minuti prima ti aveva detto che sapeva la storia esattamente come te esordisce con “eh ma anche io avevo capito così”. No ma mi stai pigliando per il culo?!!? Scemo io, era un copione già visto…ma ho imparato la lezione, la prossima volta non mi faccio inculare.

Mi godo questo weekend, in verità già pieno di cose  da fare. Certo che è assurdo: non tengo famiglia, sono single, vivo con i miei, come cavolo faccio ad avere le giornate così piene?!?! Se dovessi avere una moglie e un figlio (o un marito) come cavolo farei!?!?! Vabbeh, ci penseremo a tempo debito. Domani cerco di fare un giro blog eh, aspettatemi che arrivo!

Annunci

8 pensieri su “Una breve boccata d’aria

  1. Non ho capito molto se non che la tua vita è travagliatissima.Come se non bastassero le tue questioni ti carichi anche di quelle altrui, fidanzamenti o sfidanzamenti che siano. Fai un bel respiro e rilassati. Appena la mia stanza degli ospiti sarà pronta verrai qui in campagna a ri-ossigenarti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...