Io sto lottando per il mio diritto di sceglierlo e il tuo di rifiutarlo

Vi invito a una lettura molto interessante:

http://www.internazionale.it/opinioni/claudio-marcelli/2012/05/16/osare-limpossibile/

Vi invito a riflettere, vi invito a condividere…

Annunci

5 pensieri su “Io sto lottando per il mio diritto di sceglierlo e il tuo di rifiutarlo

  1. daffo ha detto:

    Fintanto che il nesso sarà omosessualità=sesso perverso, le cose non cambieranno.
    Sono contenta di vivere in un paese dove è stato riconosciuto il diritto alle coppie omosessuali di sposarsi, accettato quindi per estensione il fatto che due persone che si amano posso decidere di condividere diritti e doveri di ogni vita di coppia…etero o omosessuale che sia.

  2. ma non erano gli etero quelli a fare sesso perverso? che poi anche sul perverso ce ne sarebbe da dire … di fondo credo che, per l’Italia, sia un puntiglio d’orgoglio della cattogerarchia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...