Pos-sesso

…e gli scherzi dell’ormone.

Scena: siete a letto con qualcuno. Lasciamo perdere il lato emotivo, cioè del quanto vi piace, storia o no, innamorati o meno.

C’è quel momento in cui l’ormone prende il comando e si inizia ad andare col pilota automatico. In quel punto mi rendo conto che mi sento molto vicino all’altra persona e ho come la sensazione che sia “mia”.

So che è scandaloso che mentre faccio certe cose io abbia i neuroni che fanno  ragionamenti, me ne rendo conto. Fatto sta che percepisco la voglia di stringere a me tutto il suo corpo, un po’ come fa (paragone assurdo) un bambino con tutti i suoi giocattoli, che recupera il tutto nelle sue braccia, si ferma, e ti guarda male.

La cosa mi suona male perchè mi rendo conto che non è supportata da un forte sentimento, ma in passato è accaduto anche con brevi frequentazioni……ad ogni modo, sensazione che non si prova da un po’ 😦

Prima o poi questi 80 euri da un terapista li investo, tranquilli…. 😉


Pitbull – Back in Time

Annunci

14 pensieri su “Pos-sesso

  1. Rafa ha detto:

    Anche io provo questa sensazione.. in passato era meno presente ma nel tempo è divagata come un virus.. ora faccio sesso comportandomi sempre come un bambino che vuole tutta la roba a se.. mah.
    Io di soldi ne avrò spesi 8000 negli anni e i miglioramenti non si vedono 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...