La questione del fidarsi

Si, è una vera e propria questione.

Io ho un limite. Faccio molta fatica a fidarmi delle persone, anche dei miei amici. Non intendo “fiducia” nel senso di credere a chi mi sta intorno. Faccio riferminto all’appoggiarsi a qualcuno che ti sta vicino quando hai qualche problema.

Solo con la mia migliore amica riesco a farlo, con il resto no. Non so perchè, ci sono persone che mi sono davvero vicine, ma preferisco sempre provare a cavarmela da solo. So che è una cosa buona, ma io sono un po’ eccessivo in questo, dovrei imparare a migliorare.

Insomma per paura di non essere in grado di cavarmela da solo ora non sono in grado di cavarmela con gli altri…. mi piacerebbe riuscire a bilanciare un po’ il carico..

Spero di riuscire a schivare questo proiettile da solo, e poi cercherò di migliorare.

Buon weekend 🙂


BERK & The Virtual Band – Material Girl (Live in Barcelona)

Annunci

12 pensieri su “La questione del fidarsi

  1. buffo, ci pensavo proprio questa stamattina. in realtà non pensavo al fatto di fidarsi, ma al fatto che comunque le cose uno se le deve risolvere sempre e comunque da solo. le questioni psicologiche in primis, ma quasi sempre anche quelle pratiche. un po’ di aiuto da fuori ti può venire, ma il grosso dipende da noi stessi. quindi non è una questione di fidarsi o no, ma piuttosto una questione di doversi arrangiare sempre e comunque. a me ha sempre fatto bene sfogarmi e confidarmi, ma alla fine le battaglie le ho sempre combattuta da sola.

  2. daffo ha detto:

    A volte anche solo in condividere a parole i nostri problemi, ci permette di avere quel sostegno morale necessario per cavarcela da soli, ma meglio ;0)

    • Hai ragione, il fatto è che a volte mi sento un po’ in colpa nel dare un po’ del peso delle mie preoccupazioni a qualcun altro. Sai anche cosa, una volta che hai tirato fuori il problema è li, è uscito, e se per un giorno vorrai far finta che non esista, solo per il fatto che ne hai parlato con chi hai davanti, saprai di non poterlo fare…

  3. Chissà, caro V3nto, che la soluzione non stia in quella famosa canzone della Grandissima Raffa ” Fidati, fidati, fidatì (accentato) se non fidarsi è meglio , ‘sta volta fai uno sbaglio …… ???

  4. Rafa ha detto:

    ho lo stesso problema, a volte bisogna solo imparare a buttare giù quelle mura che tiriamo su noi stessi… io ho trovato una via di mezzo.. sul mio muro c’è una bella porta che posso aprire a piacimento heheh 😉

  5. Federico ha detto:

    eh eh bella domanda, conosco bene la situazione, a me non piace fare affidamento sugli altri, lo vedo come un punto di debolezza XD come una mia mancanza quindi a meno che proprio non posso farne a meno…comunque sto migliorando anche io pian pianino XD prima ero proprio impossibile non sopportavo che mi facessero il minimo piacere perchè poi spesso le persone rischiano di farmi qualcosa contraria…però vabbè 😉 col tempo si cambia…in meglio spero XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...