Breve ma efficace….spero

Stamattina mi sono svegliato e mi sono accorto che è iniziato dicembre.

Dopo qualche ora mi sono reso conto che è la giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS. Di primo acchito, data la controversia interiore che sta avendo luogo in me relativamente alle giornate commemorative, ho deciso di non fare un post ad hoc…..

Stasera però, mentre cenavo, ho cambiato idea. Il tg, che faceva da sottofondo, ha trasmesso un servizio sulla ricorrenza e ha iniziato a sparare cifre su cifre.

34 milioni le persone contagiate dal virus, nel 2011 sono state 2,5 milioni… e in mezzo a questi numeri astronomici ci sono persone che conosco, persone a cui voglio bene….e questo ha cambiato totalmente l’impatto della cosa, la percezione di tutto.

Bisogna stare attenti, bisogna ragionare, bisogna proteggersi e, soprattutto, bisogna essere informati. Per noi stessi, ma ancor di più per le persone a cui vogliamo bene. L’AIDS non è imbattibile. Tra qualche anno magari troveranno una cura applicabile su ampia scala ma, fino ad allora, bloccare il contagio equivale a sconfiggerla. Continuare a lottare con chi già l’ha contratta vuol dire ridurre la forza di questo virus.


Michael Jackson – Hold My Hand Duet ft. Akon

Annunci

6 thoughts on “Breve ma efficace….spero

  1. Il brutto è che nessuno ci pensa! io stessa se ho rapporti non protetti penso solo al pericolo di rimanere incinta e non a eventuali malattie…poi senti ste cose e ti caghi sotto!

    ciao amorucciooooooo ❤

  2. Daffo ha detto:

    Non so com’era da te Vento, ma da noi negli anni ottanta c’è stato un martellamento talmente forte nelle scuole che certe cose difficilmente te le dimentichi. Mai senza! Ora non so come sia la situazione, comunque l’informazione c’è e nessuno può dire di non sapere… se lo fai senza è una scelta e devi poi assumertene le responsabilità.

    • Mah, ti dirò, dai noi l’approccio é stato piuttosto blando…..sai, i benpensanti, il paesino di provincia….manco mi ricordo di aver fatto educazione sessuale.
      Si l’informazione c’é, ma si tende sempre a sottovalutare il problema e pensare che a noi non possa capitare mai nulla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...