Trust issues

La fiducia è qualcosa che si guadagna, nel tempo.
Regalarla è rischioso, va meritata, dosata.
Non va invocata a caso, quando non ce n’è alcun bisogno.
La fiducia è un affidarsi, è il chiudere gli occhi e lasciarsi cadere alle spalle.
La fiducia di uno sconosciuto può essere un bel gesto, può farci sentire importanti,
ma niente può competere con la fiducia che ci riconosce un amico.
La fiducia va capita, compresa, è fatta di fatti, di ragione e in ugual parte di istinto.

….e tu, di chi ti fidi? Vecchie canzoni che tornano.


Nathalie – In punta di piedi

Annunci

12 thoughts on “Trust issues

    • Si però nell’estraneo hai quella fiducia “limitata”, nel senso che a volte ti capita di raccontare cose che non diresti a chi ti conosce da anni….però è per una serie di fattori, come la voglia di confrontarsi o il fatto che parli con una persona distante dal tuo quotidiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...