May I…?

Io con questo periodo dell’anno ho sempre avuto un rapporto strano. Le persone normali si lasciano trasportare dalla primavera e abbracciano l’amore (o gli ormoni).

Io invece lascio che l’ormone si suicidi e mi metto a fare bilanci. Certo, più che primavera sembra la stagione delle piogge, ma anche se avessi in casa un ciliegio che fiorisce non sarebbe cambiato un cazzo. Ho un rapporto particolare con Maggio. Lo sento come un mese di forti cambiamenti, di prese di coscienza e anche un po’ di accettazione.

Negli ultimi 3 anni (e se Lisa aveva ragione siam quasi alla fine) ho appreso un sacco di cose. Ho appreso che “mai dire mai”. Ho appreso che ci si innamora di “chi l’avrebbe mai detto”. Ho appreso che spesso, anche se puoi restituire un torto subito, i costi e i danni collaterali ti fanno capire che forse è il caso di fermarti. Ho appreso che è davvero raro, ma davvero tanto raro, avere un quadro chiaro della situazione, e spesso non è poi così tanto attendibile. Ho appreso che non so dove sto andando, ma devo comunque imparare a capire qual’è la strada giusta per me e il modo giusto per seguirla. Ho appreso che c’è un sacco da imparare, e devo esser bravo anche a selezionare questo perchè sono davvero tante cose.

Sento il peso di tanti conti in sospeso. Sono uno che fa fatica a lasciarsi il passato alle spalle, anche se in certi casi andrebbe davvero fatto. Devo fare un bel respiro e fare quella famosa cosa del “lasciar perdere paure e speranze, e ascoltare quello che davvero dice l’istinto”.

Ironia del destino (che al solito non fa ridere un cazzo di nessuno), ma mi sa che per fine Maggio qualche conclusione l’avrò tirata per forza.


Cixi – Non sono l’unica

Annunci

16 pensieri su “May I…?

  1. Daffo ha detto:

    Per lasciar andare il passato… prova a pensare che il più bello deve ancora arrivare. Non aggrapparti a quello che è stato. Il meraviglioso è dietro l’angolo.

  2. Norden ha detto:

    Gli ultimi tuoi post descrivono perfettamente anche la mia situazione… ti ho persino “citato” in un paio di messaggi qualche giorno fa…scary! 🙂

  3. I bilanci fanno bene, ogni tanto e poi… non è primavera. Chi l’ha vista la primavera? Io no, sembra autunno invece, tempo sacrosantissimo per fare i bilanci. Ma goditi Roma, piena di… gnocchi alla romana. ^__^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...