…in balia di correnti, in balia dei venti.

Freschino, eh? Mi sa che a breve ci tocca sfoggiare l’artiglieria pesante!

Dal canto mio oggi è stato un lunedì non troppo impegnativo. Ovviamente ho fatto meno di quello che mi ero prefissato, ma non mi posso comunque lamentare.

Due notti fa, mentre dormivo con F., ho sognato “Mr. Cazzoèimpegnato”. Ancora? Si! -.- Che ne dico? Sticazzi! Non ci vedo significati mistici o altro, ci vedo solo un disturbo, perchè non è bello svegliarsi tra le braccia di qualcuno e ricordare che hai sognato chi cerchi di lasciar perdere.

E’ dura. A volte mi sento totalmente trasportato da F., altre invece mi sembra che manchi qualcosa. Da un lato c’è la voglia di andare avanti e dall’altro la paura di ferire i sentimenti altrui. Da un lato la paura di non riuscire a sentire un coinvolgimento con la C maiuscola per qualcuno, dall’altro la paura di essere in balia di quello che potrei provare.

Ci vuole pazienza e non bisogna fare passi indietro. Il fatto è che è un po’ come remare con tutte le proprie forze non sapendo né dove si stia andando, né se la rotta sia quella giusta e tanto meno quanto manchi a destinazione…

Oggi posto Giorgia perchè si sa, l’amo. Credo che “Quando una stella muore” parli della fine di una storia….e adoro il video anche per l’alternanza tra lei in bianco e in nero. Mi rendo conto che su certe cose tendo a veder tutto in un modo o nell’altro, all or nothing, tutto o niente, e non accetto di buon grado che, di fatto, mi ritrovi da parecchio in sfuamture.

Vi ricordate il genio che ho frequentato un annetto fa? E’ venuto fuori che mentre stava con me era già fidanzato con un altro. Ora, sull’essere cornuto ero preparato, ma addirittura essere l’amante inconsapevole?!?! Certa gente davvero non ce la fa.

“…a metà tra il destino e casa mia
arriverà la certezza che non è mai stata colpa mia
non è stata colpa mia.”


Giorgia – Quando una stella muore

Annunci

7 pensieri su “…in balia di correnti, in balia dei venti.

  1. Daffo ha detto:

    “non riuscire a sentire un coinvolgimento con la C” … leggendo velocemente, ho fin pensato che ci fosse anche una nuova fiamma di nome C :0D

  2. Norden ha detto:

    Anch’io vorrei che tutto fosse bianco o nero (un tempo lo esigevo)…ma mi ritrovo inpiastricciato in mega sfumature…in questo periodo poi!!…ed io so daltonico! 🙂 l’importante è che la sfumatura nn volga sul marrone,..heheheh 😉

  3. Sentire la paura e le sensazioni di panico, attraversando quel terribile momento con la consapevolezza che passerà da solo, perché ho fiducia nella saggezza millenaria del corpo, farà svanire e dissolvere le sensazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...