Sbagliare è umano?

….egnienteeeeeee, stasera stavo scegliendo la musica sull’iPod mentre F. era in doccia, e sono inciampato in una vecchia canzone di Christina Perri che ascoltavo un po’ di anni fa. Si chiama Arms, e il punto chiave della canzone è stare tra le braccia di qualcuno.
In particolare il passaggio:

“I hope that you see right through my walls I hope that you catch me ‘cause I’m already falling I’ll never let our love get so close You put your arms around me and I’m home.”

“Spero che tu veda attraverso i miei muri, spero che tu mi prenda perchè sto già cadendo. Non ho mai lasciato che il nostro amore fosse così vicino. Metti le tue braccia attorno a me e sono a casa”

Era qualche anno fa, io uscivo con T. (o meglio eravamo trombamici) ma ricordo che mi dava una pace pazzesca e timidamente speravo che potesse essere quello che mi “avrebb salvato”.

Si perchè, ogni tanto, per stanchezza, un po’ mettiamo da parte la consapevolezza che siamo noi che dobbiamo essere i salvatori di noi stessi….il fatto è che, appunto, ci sono delle volte in cui ci piace farci cullare dal pensiero che ci sia qualcuno che può arrivare e farci sentire a casa, in pace.

Sono per aria in questi giorni. Permane la sesanzione di non vedere chiaro nel futuro…

Christina Perri – Arms

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...