Che confusione, sarà perchè ti amo!

…e vola vola NO, niente, è settembre, è lunedì, non si vola, son troppo stanco 🙂

Settembre, a suo modo, segna un nuovo inizio, un nuovo anno. Io devo dire che, tanto per tenere alto il morale, non ce sto a capì na mazza!

Sono in quella splendida modalità in cui il corpo arranca e la mente pure. Non ho ben chiaro cosa fare del mio futuro e ogni tanto ho voglia di girarmi a tirare un paio di ceffoni al mio passato.

Alla fine mi ritrovo sempre a fare 2000 discorsi ma poi in quanto a concludere…

Stasera ho resistito ad una tentazione, più per una questione di principio. Non sono interessato a sposati e fidanzati. Insomma sono di mentalità apertissima, ma le corna no.

Si sa mai che il karma regali qualcosa di buono!?

Settimana scorsa c’è stata anche un’uscita interessante e penso che, entro fine settimana, avrò un responso su quanto interesse c’è dall’altra parte.

Chi vivrà vedraà… Gianna gianna gianna….

Segnalo un’iniziativa di ActionAid, mi ha fatto un po’ rivalutare la questione dei biocarburanti. Insomma a seconda di come viene messa in pratica un’idea possono esserci svariati effetti collaterali. La fame nel mondo non mi sembra uno di quelli accettabili. #NoFoodForFuel
https://www.change.org/nofoodforfuel


…Lunedì – Vasco Rossi

Annunci

Aboliamo il lunedì?

No dai sono serio, mi ha troppo rotto le scatole!

Sono reduce da un weekend abbastanza piacevole! Sabato sera sono riuscito a beccarmi con Mr. è1miracolosecivediamo2voltein15gg… concerto saltato, ma ci siam fatti una serata a base di Japanese ordinato a domicilio, un po’ di musica e coccolerelax.
Son tornato a casa alle 4 e mezza del mattino O_o mi stavo abbioccando per strada….ma la serata ci voleva davvero 🙂 Sono curioso di vedere come si evolve la cosa.

Ieri pomeriggio Piscina&Sole: alla fine mi ero spalmato male la crema in un punto sulla schiena e ho una strisca rosso peperone, FANTASTICA! La sera ci si è catapultati in brianza per una sagra di paese, e io come al solito mi sono dimenticato che devo stare in riga se no non entro nel vestito del matrimonio!

Il lunedì lavorativo è stato davvero un rompimento di palle, in pratica ho sempre in tasca la risposta “PERCHE’ NON TI FOTTI AL POSTO DI ROMPERMI LE PALLE?” ma va a finire che devo sempre fare il diplomatico. Spero di riuscire a staccare un po’ perchè davvero non reggo più le cazzate che sento dalla mattina alla sera.
Non chiedo tanto, solo di andare in ufficio senza nessuno che mi rompa le palle con le sue lagne.

Speriamo che nei prossimi giorni vada meglio…